CANNELLONI RIPIENI DI CARNE

CANNELLONI RIPIENI DI CARNE

 

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Cannelloni già pronti 300 g, polpa di manzo trita 200 g, di suino 100 g, mortadella 50 g prosciutto cotto 50 g, salame 50 g,parmigiano grattugiato 100 g, mozzarella 100 g, latte 1 lt, burro 100 g, farina 100 g, uova 1,aglio 1 spicchio,olio sale e noce moscata q, b.

PREPARAZIONE

Per la besciamella, in un tegamino sciogliere il burro incorporarle la farina continuando a mescolare per non farla attaccare toglierla dal fuoco e continuando a mescolare metterci il latte caldo rimetterlo sul fuoco e completare la cottura non molto densa a cottura ultimata metterci una grattugiata di noce moscata.

Per il sugo in un tegame con 1 cucchiaio d’olio soffriggere l’aglio intero toglierlo e metterci la passata e completare la cottura.

Preparare il ripieno, in un tegame con 1 cucchiaio d’olio far rosolare per 5 minuti la carne spegnere e farla raffreddare in tanto tritare i salumi e la mozzarella, in una ciotola sbattere l’uovo incorporarle i salumi la mozzarella la carne e il parmigiano mescolare il tutto da formare un composto omogeneo.

Preparare una teglia versandole sul fondo metta sugo mescolato con la besciamella, riempire i cannelloni e sistemarli nella teglia versarle sopra il resto della besciamella mista al sugo e metterli in forno preriscaldato a 180 c per 35/40 minuti, servire caldi non bollenti con una spolverata di parmigiano grattugiato.

WP_000655

MEZZE MANICHE CON VERDURE IN PADELLA

 

mezze maniche con verdure 006

 

INGREDIENTI

Mezze maniche 350 g 1 melanzana, i peperone rosso, 2 zucchine piccole, 1 cipolla, formaggio grattugiato gusto a piacere 50 g, olio, sale e peperoncino q, b.

PREPARAZIONE

Pulire le verdure e tagliarle a dadini, tritare la cipolla e il peperoncino metterli con un cucchiaio d’olio in una padella da spaghettata e farla soffriggere metterci le verdure e con sopra il coperchio farli appassire.

Cuocere la pasta scolarla al dente e metterla nella padella con le verdure e farla saltare spegnere metterci un filo d’olio a crudo e portare subito in tavola accompagnata dal formaggio grattugiato a parte.

SFORMATO DI CATALOGNA IN CROSTA DI BRISEE

SFORMATO DI CATALOGNA 006

 

 

INGREDIENTI

1 pasta brisée pronta,catalogna 400 g, pecorino grattugiato 100 g, mozzarella 60 g, uova 2 uno spicchio d’aglio, olio, sale e peperoncino q, b

PREPARAZIONE

Tirare fuori dal frigo la brisée 30 minuti prima di adoperarla, pulire la catalogna e farla sbollentare,in acqua già salata e scolarla e tritarla grossolanamente con il coltello, mettere sul fuoco una padella con 1 cucchiaio d’olio e far soffriggere l’aglio toglierlo e metterci il peperoncino tritato metterci la verdura e farla saltare per qualche minuto spegnere e farla raffreddare,in una ciotola sbattere le uova assieme al formaggio aggiungere la mozzarella tagliata a dadini e la catalogna.

Srotolare la brisée lasciandola nella sua carta da forno sistemarla in una teglia rotonda,mescolare bene il composto e versarlo nella teglia pareggiarlo e arrotolare i bordi verso l’interno metterla in forno preriscaldato a 180 g,per 35 minuti servire tiepida

SFORMATO DI CATALOGNA 001

INVOLTINI ALLA PALERMITANA

WP_000863

 

INGREDIENTI

Lonza di maiale 1 kg tagliata a fettine non molto grosse giusti per gli involtini,pinoli 50 g, uva passa 50 g, pane grattugiato 150 g,cacio cavallo siciliano fresco 150 g, alloro 20 foglie 1 cipolla rossa grossa, olio 50 g,sale e pepe q, b.

PREPARAZIONE

Tritare il cacio cavallo, e metterlo in una ciotola con un cucchiaio d’olio tostare appena il pane grattugiato ,farlo raffreddare e metterlo nella ciotola con il cacio cavallo all’uva ammollata e strizzata e ai pinoli.

Tritare la cipolla e farla appassire in una padella sul fuoco con 3 cucchiai d’olio farla raffreddare e mischiarla a gli altri componenti assieme ancora a 1 cucchiaio d’olio.

Preparare l’involtino battere le fettine spennellarle con l’olio metterci  il ripieno e arrotolarli infilzarlo con lo stecchino.Spennellare tutti gli involtini con l’olio  mettere sul fuoco la piastra e quando e calda metterci gli involtini e farli cuocere da tutti i lati.servirli caldi.

 

 

SPIEDINI DI PASQUA

SPIEDINI DI PSQUA

 

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Polpa d’agnello magra tritata 200 g, lonza di maiale 150 g,pancetta stesa pezzo unico 150 g,salsiccia sottile 150 g,grana grattugiato, pancarré 3 fette pane grattugiato 20 g,1 limone,latte,aglio,prezzemolo,rosmarino,salvia,olio e sale q,b.

PREPARAZIONE

Mettere in una ciotola la trita di agnello tutte le erbe aromatiche tritate con un po di sale e pepe amalgamarle e farne 16 polpettine,passarle una alla volta nel latte e poi nel pane grattugiato,tagliare la pancetta in 40 dadini,la salsiccia in 8 pezzi la lonza in 16 quadratini,il pancarré in 24 quadratini.

Prendere 1 stuzzicadenti da spiedini e comporre lo spiedino con la pancetta la lonza ancora la pancetta la salsiccia,pancetta,pancarré,polpetta,pancarré,pancetta, lonza,pancetta,polpetta e finire con il pancarré,completare cosi tutte e 8 gli spiedini accendere la piastra o la griglia e quando e pronta spennellare gli spiedini con l’olio e metterli a cuocere fin che diventano belli dorati da tutti i lati e portarli subito in tavola accompagnati con delle fette di limone a parte

POMODORI LE 10 PROPRIETA BENEFICHE

POMODORI

 

 

ORTAGGI DELLA STAGIONE ESTIVA CHE RAGGIUNGONO LA MATURAZIONE NEI MESI PIU CALDI .

Buonissimi per la salsa casalinga o essicati come conserva per conservarli sottolio ecco per che se ne dovrebbero consumare di più (salvo allergie come pure quelle al nichel)

BENEFICI PER IL CUORE

Il consumo di pomodoro riduce il rischio di patologie cardiaci del 29%a patto che si di coltivazione biologica e un VERO E PROPRIO FARMACO NATURALE,adatto per la prevenzione delle malattie che interessano il cuore.

CONTENUTI DI VITAMINA C

Il pomodoro sono RICCHI DI VITAMINA C vitamina che serve per il nostro corretto sistema immunitario il nostro organismo dovrebbe assumerne per proteggersi dalle malattie, L’OMS consiglia la quantità di vitamina C da assumere giornalmente debba essere di 45 mg 100 g,di pomodori maturi ne contengono 25 mg mentre 100 g di conserva ne contiene 43 mg.

CONTENUTO DI LICOPENE

Il LICOPENE potente antiossidante alimento protettivo per il nostro organismo per le malattie degenerative dovute all’invecchiamento il licopene ci protegge dai danni genetici e dalle consequente malattie il licopene nei pomodori e pari a 11 mg/ 100 g nella polpa ed a 54 mg /100 g nella buccia.

PROPRIETA ANTICANCRO

I nutrienti fondamentali contenuti nei pomodori compreso il licopene conferiscono ad essi delle COMPROVATE PROPRIETA PREVENTIVE NEI CONFRONTI DEL CANCRO che colpiscono il colon e la prostata.

PROPRIETA DIMAGRANTI

Il consumo di pomodori e considerato adatto per chi intraprende una DIETA DIMAGRANTE poichè i pomodori sarebbero ingrato di stimolare la produzione dell’aminoacido carnicina,utilizzato dall’organismo per trasformare i lipidi in energia.

PREVENZIONE DELL’OSTEOPOROSI

Dicono alcuni esperti che la carenza di LICOPENE NEL PERIODO DELLA MENOPAUSA sarebbe in grado di favorire la comparsa dell’osteoporosi e bene dunque consumare alimenti che sono ricchi di licopene ad ogni eta pomodori,angurie,cachi e pompelmi (salvo controindicazioni mediche individuali).

CONTROLLO DEL COLESTEROLO

I pomodori sono considerati ALIMENTI IN GRADO DI AIUTARE L’ORGANISMO A TENERE SOTTO CONTROLLO I LIVELLI DI COLESTEROLO nel sangue altri alimenti per il controllo del colesterolo sono l’avena e gli spinaci.

PROTEZIONE DELLA VISTA

I pomodori sono BENEFICI PER GLI OCCHI E PER LA VISTA,per l’alto contenuto di betacarotene e luteina,in grado di ripararli dalle malattie degenerative.altri alimenti sono i broccoli,melanzane,zucchine e zucche per la protezione degli occhi e dalle capacita visive.

PROPRIETA DIGESTIVE

I pomodori sono in grado di FAVORIRE IL BUON FUNZIONAMENTO DELL’INTESTINO PER IL LORO CONTENUTO DI FIBRE VEGETALI,come la l’emicellulosa e la cellulosa che sono presenti nella buccia per questo il consumo di pomodori viene consigliato per stitichezza e intestino pigro.

PROPRIETA DIURETICHE

Per via del suo elevato contenuto d’acqua e in grado di STIMOLARE LA DIURESI se viene consumato fresco crudo e senza sale altri alimenti che favoriscono l’eliminazione dei liquidi in eccesso sono angurie,cetrioli e meloni.

 

 

 

BRISEE MELANZANE E MOZZARELLA

pasta e finochietto 001

 

 

INGREDIENTI

1 pasta brisée, melanzane 300 g, cipolle 2,pomodorini 4, mozzarella 100 g , prosciutto cotto 100 g, olio sale e peperoncino, q, b.

PREPARAZIONE

Tirare fuori dal frigo la brisèe 30 minuti prima di adoperarla, lavare pulire e tagliare a piccole fettine le cipolle e le melanzane e i pomodorini in 4 pezzi, in una padella con 2 cucchiai d’olio far soffriggerla cipolla metterci le melanzane e farle appassire metterci i pomodoro  e con sopra i coperchio a fuoco moderato  cuocere per 7/8 minuti spegnere e farle raffreddare.tagliare la mozzarella a fette .

Srotolare la pasta e lasciarla nella sua carta da forno metterla in una teglia rotonda con la cerniera, pungerla con una forchetta sul fondo metterci metta prosciutto e metta mozzarella versarci le verdure pareggiare poi metterci il prosciutto e la mozzarella girare i bordi verso l’interno e metterla in forno preriscaldato a 180 c per 30 minuti servire caldo.