CANNELLONI RIPIENI DI CARNE E VERDURE

cannelloni carne e verdure

 

 

 

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Cannelloni pronti 400 g,polpa di manzo trita 200 g, salsiccia 150 g, 1 melanzana 250 g,2 zucchine 150  g, cacio cavallo fresco 100 g, misto pecorino e parmigiano grattugiati 100 g,1 uovo,1 carota un gambo di sedano,passata di pomodoro 1 kg,latte 1 lt,farina 150 g,burro 100 g,aglio 1 spicchio,olio,sale e pepe,q,b.

PREPARAZIONE

Preparare la besciamella in un tegamino sciogliere il burro incorporarle la farina mescolando per non attaccarsi toglierla dal fuoco e versarle il latte sempre mescolando rimetterlo sul fuoco metterci un pizzico di sale e completare la cottura non molto densa a cottura ultimata spegnere e metterci una grattugiata di noce moscata.

Per il ripieno pulire la melanzane e le zucchine e  metterli in forno preriscaldato a 180°c per 10 minuti tirarli fuori  e farli raffreddare,  in un tegamino far rosolare la polpa e la salsiccia spellata e sbriciolata spegnere e farla raffreddare, tagliare a piccolissimi dadini il cacio cavallo, in una ciotola sbattere l’uovo incorporarle la carne e i formaggi dividere in 2 per la lunghezza la melanzana e le zucchine e con un cucchiaio togliere la polpa della melanzana e delle zucchine  e mischiarla alla carne e ai formaggi fino a formarne un composto omogeneo.

Preparare il sugo in un tegame far soffriggere l’aglio toglierlo metterci la passata e completare la cottura a cottura ultimata mischiarla con la besciamella.

Preparare una teglia rettangolare versarle sul fondo la metta di sugo e besciamella riempire i cannelloni con il composto e sistemarli nella teglia quando la teglia e completa versarle sopra il resto del sugo metterci sopra la carta di alluminio e metterla in forno preriscaldato a 190 °c per 45 minuti gli ultimi 5 minuti togliere la carta metterci una spolverata di formaggio grattugiato e farli cuocere solo con la fiamma di sopra per farle una crosticina croccante ma non bruciata servire caldi non bollenti.

 

ANELLETTI SICILIANI O FORNU

 

ANELLINI SICILIANI AL FORNO

INGREDIENTI

Anellini siciliani 500 g, polpa di manzo trita 300 g, salsiccia sottile 150 g, cacio cavallo fresco 150 g, parmigiano 50 g, pecorino 50 g grattugiati, passata di pomodoro 1 kg,melanzane 400 g,prosciutto cotto 100 g, mortadella 50 g, salame 50 g, uova sode 2, vino 100 ml, una cipolla,1 carota, 1 gambo di sedano olio, sale e peperoncino, q, b.

PREPARAZIONE

Preparare il ragù in un tegame con 2 cucchiai d’olio far soffriggere la cipolla la carota il sedano e il peperoncino tritato, metterci la carne e la salsiccia spellata e sbriciolata e farla rosolare irrorare con il vino e farlo evaporare, metterci la passata e completare la cottura.

Pulire le melanzane  tagliarle a fettine friggerle e metterle nella carta assorbente, tagliare a fette il cacio cavallo, e le uova sode, tritare i salumi, mischiare assieme i formaggi grattugiati.

Cuocere la pasta scolarla a metta cottura mescolarla con la metta del ragù  tutti i salumi e metta dei formaggi grattugiati,versarne la metta in una teglia rettangolare pareggiarla metterci sopra metta delle melanzane sopra metta cacio cavallo e delle uova poi metta del ragù e del formaggio grattugiato metterci il resto della pasta e completare come il primo strato, coprirla con la carta d’alluminio metterla in forno preriscaldato a 200° c per 40 minuti gli ultimi 5 minuti togliere la carta per farle fare una bella crosticina croccante servire calda.

piatti-006

POLENTA PASTICIATA

WP_000473   INGREDIENTI Farina di mais 250, cime di rape 500 g, taleggio 100 g, fontina 10 g, gorgonzola 100 g, ,parmigiano grattugiato 50 g, ,pecorino grattugiato 50 g,olio sale e pepe q, b. PREPARAZIONE In una pentola antiaderente con 1, 250 lt d’acqua sciogliere la farina facendo attenzione che non si formano grumoli metterla sul fuoco e sempre mescolando per non farla attaccare da quando comincia a bollire cuocere per 40 minuti, spegnere e amalgamare con la metta di tutti i formaggi, metterla in una teglia pareggiarla e lasciarla raffreddare. Mettere sul fuoco un tegame con l’olio e far soffriggere l’aglio intero toglierlo e Metterci le cime già pulite e tagliate a pezzetti e con sopra il coperchio farli appassire per 10 minuti, Sformare la polenta sulla spianatoia pulire la teglia e oliarla tagliare la polenta in 2 dischi uguali adagiarne uno nella teglia spolverizzare con il pecorino metterci la cima pareggiarla e dividerle sopra i formaggi freschi tagliati a cubetti, coprire con l’altro disco spennellare con l’olio tutta la superficie e metterla in forno preriscaldato a 200 c per 40 minuti, 5 minuti prima di completare la cottura spolverizzare la superficie con il parmigiano completare la cottura con solo la fiamma di sopra per farle avere una bella crosta croccante. WP_000471

TIMBALLO DI ZITI AL FORNO

timpallo di ziti

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Ziti 300 g, polpa di manzo macinata 200 g, salsiccia 200 g, uova 2 freschi e 2 sode, pomodoro spellato e tagliato a pecorino siciliano grattugiato 100 g, mozzarella di bufala 250 g,pane raffermo 70 g 100 ml di latte, vino bianco mezzo bicchiere, aglio 1 spicchio prezzemolo, olio, sale e peperoncino q, b.

PREPARAZIONE

In un tegame far soffriggere l’aglio schiacciato e il peperoncino tritato togliere l’aglio metterci la salsiccia spellata e sbriciolata e farla rosolare irrorarla con il vino e farlo evaporare unirci il pomodoro e completare la cottura.

In una ciotola metterci le uova sbattute, la carne macinata il pane ammollato  e strizzato dal latte, metta del pecorino, il prezzemolo tritato, aggiustare di sale impastare il tutto preparare le polpette non più grosse di una nocciola, friggerle in abbondante olio e metterle nella carta assorbente.

Spezzare i tre la pasta lessarla e scolarla al dente  metterla in una ciotola e condirla con un mestolo di sugo e tutto il pecorino mescolarli, mettere un mestolo di sugo sul fondo di una pirofila, metterci un terzo della pasta sopra un terzo di polpette un terzo di mozzarella a fette, uno delle uova sode tagliato a fettine e un terzo di sugo, cosi per il secondo strato finire l’ultimo con la pasta il sugo e la mozzarella, mettere in formo preriscaldato se e ventilato a 180 c altrimenti a 200 c per 30 minuti

 

MEZZE PENNE AL FORNO CO VERDURE GRIGLIATE E SALSSICCE

meze penne con verdure grigliate e salsicce     INGREDIENTI PER 6 PERSONE Mezze penne 400 g, melanzane 400 g, zucchine 300 g,1 peperone, salsicce con semi di finocchio 350 g,pancetta tesa 100 g, cacio cavallo non stagionato 150 g, pecorino grattugiato 50 g,parmigiano grattugiato 50 g,una cipolla di tropea vino 100 ml,passata di pomodoro 1200 g, besciamella 150 g,olio sale e peperoncino q,b. PREPARAZIONE Pulire le melanzane e le zucchine tagliarle a dadini e grigliarle nel forno senza bruciarle altrimenti perdono di sapore, grigliare il peperone spellarlo togliere i semi e tagliarlo a dadini,metta di tutte le verdure frullarle con la besciamella e metta del pecorino e del parmigiano e metterli da parte.in un tegame soffriggere la cipolla tritata metterci la salsiccia spellata e sbriciolata e la pancetta tagliata a dadini e farla rosolare irrorare con il vino e farlo evaporare metterci la passata e a fuoco moderato completare la cottura a cottura ultimata. cuocere la pasta scolarla molto al dente mescolarla con le verdure frullate e metta delle verdure e metta del ragù alla salsiccia versarne metta in una teglia pareggiarla distribuire sopra metta delle verdure rimaste metta del cacio cavallo a fettine metta di ragù e una spolverizzata con la metta dei formaggi grattugiati,metterle l’altra pasta e finire come il primo strato,mettere in forno preriscaldato a 200°c per 40 minuti dopo 20 minuti abbassare  a 180°c consumarli tiepidi

ARANCINO SICILIANO

20130801_172407

 

INGREDIENTI

Riso originario 1 kg,passata di pomodoro 800 g,, carne di manzo trita 250 g, trita di suino 150 g, piselli piccoli 150 g, parmigiano grattugiato 150 g, pecorino grattugiato 75 g, mezza cipolla,prosciutto cotto 100 g., mortadella 50 g mozzarella 100 g,burro 150 g, una bustina di zafferano, olio 750 g,uova 5, pane grattugiato 300 g, farina 100 g,

PREPARAZIONE

Del Riso In una pentola antiaderente con 1, 5 lt d’acqua fredda metterci il riso metterla sul fuoco senza mescolare quando comincia a bollire metterci lo zafferano sciolto in un po d’acqua calcolare 5 minuti mescolare e spegnere amalgamare con i formaggi grattugiati e il burro, versarlo in una teglia e lasciarlo raffreddare.

Del Ragù in un tegame soffriggere la cipolla tritata, metterci la carne e farla rosolare per 6/7 minuti metterci i piselli e farli andare per qualche minuto metterci il pomodoro e con sopra il coperchio a fuoco moderato far cuocere per 60 minuti, tagliare a pezzettini i salumi e mischiarli al ragù.

Tagliare a piccoli dadini la mozzarella, mischiare il pane con la farina, sbattere le uova.

Preparare gli Arancini, fare delle palline di riso di circa 40 g, procurare un foro e riempirlo di ragù e pezzettini di mozzarella chiuderlo qundo sono tutti finiti mettere un tegame con l’olio sul fuoco e qundo e caldo passare l’arancino nell’uovo poi nel pane ancora nell’uovo e nel pane metterli nell’olio caldo finche diventano belli dorati e buon appetito